Manutenzione Caldaie

Mantenere la propria caldaia in buono stato è una buona prassi per evitare danni più gravi, garantire il perfetto funzionamneto senza sprechi e fumi, oltre che un obbligo previsto da leggi nazionali e regionali.
Infatti le recenti normative in materia di sicurezza degli impianti di riscadamento domestici obbligano i possessori di caldaie alla manutenzione periodica dei propri apparecchi con relativa annotazione su apposito “libretto” e all’adempimento di tre obblighi:

  1. manutenzione ordinaria annuale;
  2. prove strumentali di combustione, con frequenza biennale, il cosidetto controllo dei fumi della caldaia;
  3. libretto di impianto in cui annotare gli interventi eseguiti.

A questi adempimenti la legge ne aggiunge un altro di nuova istituzione relativo all’efficienza energetica dell’impianto. Si aggiunge pertanto un nuovo libretto (dedicato anche a sistemi di climatizzazione, impianti solari, pompe di calore o di teleriscaldamento) in cui verrà redatto il Rapporto di efficienza energetica.

Queste operazioni devono essere effettuate da aziende abilitate come la nostra, in possesso dei requisiti previsti dalla legge. Ma oltre alla manutenzione base e agli interventi fissati dalla legge, il nostro centro offre contratti di manutenzione programmata con servizi aggiuntivi che assicurano ulteriori vantaggi e la sicurezza di avere una caldaia in perfetto stato.

Suggeriamo abbonamenti di manutenzione programmata anche per climatizzatori, scaldabagni e tutti gli altri prodotti Vaillant: alla maggiore efficienza e resa di un impianto periodicamente controllato da un tecnico qualificato, corrisponde un minor consumo e, quindi, un risparmio energetico ed economico.